reset della ECU

1.Lavora in sicurezza

Assicurati che il motore sia freddo. Ricorda che il motore e i suoi dintorni sono spesso dei luoghi fitti e potresti avere delle difficoltà a vedere o raggiungere determinate viti e\o dadi. Tiene sempre bene a mente che non conviene MAI toccare bulloni o viti senza sapere esattamente il loro ruolo. Potresti rischiare di farti del male o di rovinare il mezzo. quindi mai improvvisare.

Ricorda che si avvita in senso orario e si svita in senso anti orario, non dimenticare  neanche che molti bulloni li vedrai ” al contrario” e dovrai invertire il senso di avvitamento e svitamento.

ricorda di avvitare bene qualunque tipo di vite o bullone tolto. Le vibrazioni sono un pericolo reale

2. Di cosa hai sempre bisogno

Senza i giusti attrezzi non potrai fare assolutamente nulla. Quelli che dovresti SEMPRE avere a portato di mano sono:

  1. Cric
  2. piccolo set di cacciaviti e piccolo set di chiave inglese ( costo di circa 20 euro in qualunque leroy merlin, ferramenta, bricocenter, brico city etc.)
  3. cavi della batteria
  4. ruotino di scorta
  5. Mini compressore (opzionale)

3.Diagnosi del problema

Ricorda sempre che se non hai chiaro il problema che affligge la tua auto conviene sempre affidarsi ad un professionista, ci tengo a specificare che oltre ad un’esperienza maturata negli anni dispongono di strumenti specifici per diagnosticare impeccabilmente un problema.

4. Preparare l’area

Metti sempre il freno a mano e accertati che la macchina non possa muoversi. Sembra un ovvietà, ma basta farsi un rapido giro su youtube per vedere quanto un errore banale possa costare caro. Ricorda sempre di piazzare bene il cric della macchina. Dove? Ogni macchina, in genere poco prima delle ruote anteriori ha una piccola area dove poter mettere il cric e alzare la macchina in tutta serenità.

5. Stacca il terminale negativo della batteria

Questo passaggio serve a resettare la centralina dell’auto. Se il problema non era niente di grave la spia non si riaccenderà. Se al contrario si illuminerà di nuovo, la causa più comune potrebbe essere una valvola egr bloccata o malfunzionante.

6. Reset della centraline tramite fusibili.

Apri la scatola dei fusibili del motore rimuovendo quello corrispondente alla centralina, che in genere è quello principale.Dopo questa operazione lascia il veicolo acceso al minimo e non toccare nulla per 10 minuti.

7. Fusibili

Apri il cofano e cerca la scatola dei fusibili. Dovrebbe trovarsi verso il lato passeggero, vicino alla batteria. Togli il coperchio della scatola ed estrai entrambi i fusibili.. ~ Rimuovere un solo fusibile di plastica trasparente alla volta e controllare se è bruciato(se non sapete cos’è un fusibile o come cambiarlo clicca qui). Ricorda di non mescolarli. Sostituiscilo o rimettilo prima di passare a quello successivo. ~ Di solito ci sono alcuni fusibili e relè speciali di grandi dimensioni in una scatola di fusibili nel vano motore o sparsi qua e là e fusibili in linea (nel cablaggio), ma le solite scatole di fusibili per l’accesso proprietario / operatore sono al di sotto del cruscotto o il “kickpanel” vicino al conducente. Alcuni pickup, furgoni e camion hanno scatole di fusibili in posizioni strane rispetto a dove si trovano nelle auto. È possibile trovare un pannello fusibili nel vano portaoggetti o svitando un coperchio nel cruscotto / vicino al cruscotto.

8.ECU

L’Engine Control Unit (comunemente chiamata centralina)sono dei chip altamente sofisticati che hanno il compito di monitorare i dati che vengono registrati dai vari sensori della vettura. Quando fai una modifica alla vettura questa può entrare in conflitto con la programmazione della ECU che registra un comportamento anomalo del motore. Questo causa dei problemi, soprattutto quando il motore gira al minimo o a livelli pericolosamente bassi e rischia lo stallo. Quindi, invece di aspettare che la ECU si “auto-riprogrammi”, esegui un reset manuale.

Ci sono diversi metodi per resettare la tua ECU, ma quelli esposti sono sicuramente tra i più facili e sicuri.  Ricorda inoltre di consultare il manuale di uso e manutenzione del tuo veicolo per individuare i fusibili. Se hai una radio di serie non dimenticare che ti servirà il codice di sicurezza.

9.Lascia riposare i fusibili

fai riposare un paio di minuti i fusibili, permettendo così alla centralina di cancellare i vecchi dati. Inserisci nuovamente i fusibile, non importa il verso dato che sono privi di polarità, assicurati solo che ognuno occupi il corretto alloggiamento. Ricordati anche di rimettere il coperchio.

Avvia l’auto e falla girare per 10 minuti circa, senza accelerare, usa questo tempo per riconfigurare radio e orologio. Alla fine dei 10 minuti.

Quando riavvierai il motore la centralina dovrebbe aver registrato le tue modifiche.